Come togliere la cellulite dai glutei

La cellulite colpisce donne magre o meno magre, a tutte le età, e può essere abbastanza difficile da eliminare. Soprattutto tende a concentrarsi su alcune zone del corpo, come i glutei e le cosce, e quindi può compromettere la prova costume.

Può essere causata da fattori ereditari, da condizioni ormonali, e viene acuita dalla sedentarietà e dalla alimentazione completamente errata. Dato che la cellulite, come abbiamo detto, tende a concentrarsi soprattutto in glutei e fianchi, come si può eliminare la cellulite dai glutei in meno tempo possibile?

La prima cosa da fare per eliminare la cellulite è accompagnare i rimedi dei quali parleremo con una alimentazione adeguata. Questo significa integrare l’alimentazione con molta acqua, almeno 2 litri ogni giorno, frutta e verdura, legumi, cereali integrali e pesce. Bisogna invece dare un taglio al sale, al cibo grasso, alla pizza, alla carne rossa, ai salumi ed ai formaggi stagionati.

Trenta minuti al giorno di attività aerobica, come con una cyclette o un tapis roulant, può essere un toccasana per eliminare la cellulite dai glutei.

Lo scopo è quello di rassodare i muscoli che si trovano sotto la pelle allo scopo di eliminare l’inestetismo.

Mentre si fa attività fisica, può essere molto utile indossare dei pantaloni tecnici, ad azione drenante, che può aiutare nella soluzione del problema: in commercio se ne trovano diversi. Eventualmente per migliorare ancora di più l’effetto è possibile usare anche una crema anti cellulite come la crema Barò, ricchissima di anti ossidanti e dotata di una formula innovativa.

Gli esercizi fisici mirati per cercare di eliminare la cellulite dai glutei sono:

  • lo step. L’esecuzione degli step rende i glutei alti e tonici. Infatti il movimento sali e scendi dalla piattaforma permette di rassodare i glutei e quindi combatte direttamente anche la cellulite.
  • Squat Jump. Consiste in un esercizio che coinvolge sia le gambe che i glutei. Posiziona i piedi larghi rispetto alle spalle, scendi in posizione accovacciata mantenendo le cosce alte rispetto alle ginocchia, e date uno slancio portando di nuovo in posizione eretta il corpo.
  • Fate il Gran Plié. Tipico passo della danza classica, permette di tonificare la parte bassa dei glutei.
  • La palla svizzera. Si tratta di un’ottima alleata negli esercizi contro la cellulite. Stendetevi sulla palla svizzera, con la palla all’altezza del bacino, le mani che toccano il pavimento, le braccia tese. Tenete il corpo immobile, sollevate indietro le gambe: in questo modo tutti i muscoli dei glutei stanno lavorando. Ripetere diverse volte.